6 Aprile, 22:00 – 00:00

[metadata name=’IR_title’]

  • [exclude]Protagonisti:[/exclude]

    Andrea Chimenti

    [exclude]Luoghi:[/exclude] [exclude]Eventi:[/exclude] Musicista di lungo corso, Andrea Chimenti ha conosciuto una commistione artistica fatta di scrittura, si veda il romanzo Yuri (2013), attore come nel documentario Stella1, trasmesso dalla RAI, o le interpretazioni di David Bowie , sia prima che dopo la scomparsa dell’artista inglese. Ma come detto , Andrea chimenti è sicuramente un punto …

    Posted in Archiviato, Protagonisti | Tagged | Leave a comment

    Gianni Maroccolo

    [exclude]Luoghi:[/exclude] [exclude]Eventi:[/exclude] Figura di spicco della musica italiana degli ultimi trent’anni. Tra i co-fondatori dei Litfiba, la sua partecipazione ad alcuni dei gruppi cult del panorama nazionale lo hanno reso una pietra angolare del settore. Quanto riguarda Gianni Maroccolo è storia. Dalla fondazione dei Litfiba, avvenuta in maniera rocambolesca per uno scambio di persona, fino …

    Posted in Archiviato, Protagonisti | Tagged | Leave a comment
  • [exclude]Luoghi:[/exclude]

    Centro Culturale San Gaetano

    [exclude]Protagonisti:[/exclude] [exclude]Eventi:[/exclude] Il Centro Culturale San Gaetano è l’agorà di Padova. Spazio nato nel 2008 dalla ristrutturazione dei vecchi tribunali, conta 12000 metri quadrati aperti al pubblico. Pensato su cinque livelli, innumerevoli sale dedicate a mostre, concerti, spettacoli, convention e una attività quotidiana rivolta a universitari e studenti in genere, con una biblioteca e il …

    Posted in Luogo | Tagged | Leave a comment


Dopo l’era del cinghiale bianco cantata da Battiato, quella dell’ippopotamo: un animale che ama rivoltarsi beatamente nel fango. Fuor di metafora, il fango è l’acqua stagnante della cultura contemporanea, in cui sembrano smorzarsi impeti e idee.
Di questo parlano (e suonano) Gianni Maroccolo e Andrea Chimenti, personalità storiche del rock italiano che da sempre hanno evitato mode e tendenze, in favore della qualità e della musica “altra”. I due s’incontrano per un’inedita serata in cui saranno le parole e le note a farla da padrone: le parole, stimolate e organizzate da Marco Olivotto, narrano un segmento irripetibile di storia della musica degli ultimi trent’anni; le note sono quelle di alcuni brani “a sorpresa” che i due artisti eseguono dal vivo in forma intima e principalmente acustica. I brani sono tratti dal repertorio dei progetti storici dei due artisti (Litfiba, CSI, PGR, progetti solisti), senza uno schema preciso e con qualche incursione in repertori altrui. Una serata a tema in cui Gianni e Andrea dialogheranno tra loro e con il pubblico, in un momento di verità e condivisione dello spirito di un’epoca artistica che ancora non accenna a tramontare e conserva immutato il fascino degli esordi.
EVENTO A PAGAMENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *