7 Aprile 2018, 21:00 – 22:00

Open mic aperto a tutti. Sbraita e sussurra, canta alla notte, con noi, un saluto. Eccetera eccetera. Irruzioni 2018 sta per concludersi, ma ancora un attimo, no, non è la fine. Non ancora. A seguire – Performance multimediale Attraverso l’ibridizzazione di metodi d’espressione artistica tradizionali (poesia, pittura, danza) con le tecniche di nuovi media (sintetizzatori audio e video), l’artista e scrittore americano Jason Francis Mc Gimsey, con il sostegno del gruppo poetico Paris Lit Up, mette in scena uno spettacolo multimediale che indaga su il rapporto tra movimento e ontologia, sugli interstizi tra l’essere e il divenire e sulla fragilità della memoria nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *