Luigi Socci

Agente di commercio di giorno. Versificatore di notte. Luigi Socci è uno di quegli artisti part-time cui molto deve il panorama culturale italiano. I suoi versi sono stati pubblicati in numerose antologie. Direttore artistico del Festival letterario “La punta della lingua” tenuto ad Ancona e giunto alla dodicesima edizione. Due le raccolte di poesia pubblicate Freddo da Palco del 2009 e Il Rovescio del Dolore: poesie dal 1990 al 2004, del 2013. Vincitore di uno slam nazionale , ha partecipato a molte battaglie poetiche anche come cerimoniere. Ad Irruzioni per la prima volta, farà parte dei sei poeti che si contenderanno un posto nelle semifinali nazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *