Marthia Carrozzo

“Qui le premesse sono eccellenti e ci aspettiamo che fiorisca la grande poesia”. Alda Merini aveva le idee chiare nel parlare così di Marthia Carrozzo, attrice e poetessa. La sua ricerca artistica l’ha condotta a cercare nuove forme di rappresentazione poetica, la commistione tra teatro e poesia è stata scelta consequenziale per una autrice dalla ormai lunga pratica poetica. Il suo primo lavoro Utero di Luna, del 2007 con una prefazione della stessa Alda Merini, ha dato il via ad una costante e proficua produzione poetica. Da Pelle alla Pelle, a Chalichatùse, spettacolo di reading con le musiche di Rocco Nigro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *