Fabiano Alborghetti

Poeta svizzero di lingua italiana, originario del Canton Ticino, vanta una prolifica produzione poetica, espressa nelle numerose pubblicazioni: Verso Buda (LietoColle, 2004), L’opposta riva (LietoColle, 2006; con prefazione di Giampiero Neri), Registro dei fragili (Edizioni Casagrande, 2009; con prefazione di Fabio Pusterla) e L’opposta riva – dieci anni dopo (Edizioni La Vita Felice, 2013) oltre alla suite Supernova (L’arcolaio, 2011). ha curato quale direttore artistico per Italia e Svizzera il festival PoesiePresente. Dalla collaborazione con la Fondazione Sasso Corbaro, ha dato vita ad una serie di interventi aventi lo scopo di mettere in relazione poesia e cura, aprendo un dialogo di commistione umanistico scentifica di carattere terapeutico. Per irruzioni presenterà il suo libro Maiser (Marcos y Marcos).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *