Tag: corazza-trasparente

1 Aprile 2022, 18.00

«una sorta di corazza trasparente»

Le Ortique e le autrici dimenticate

  • [exclude]Protagonisti: [/exclude]

    Le Ortique

    [exclude]Luoghi:[/exclude] [exclude]Eventi:[/exclude] Le Ortique ovvero del canone deformato PREMESSA Schiacciate dalla storia, dal corso incontrollato degli eventi, dall’affermarsi dei canoni e dall’accentramento dei poteri costituiti, molte artiste donne non sono riuscite a essere realmente protagoniste del loro tempo. Il nostro gruppo si propone di ripensare proprio a loro. Di ripensare a tutte quelle protagoniste mancate …

    Posted in Protagonisti | Tagged | Leave a comment
  • [exclude]Luoghi: [/exclude]

    Centro Universitario di Via Zabarella

    [exclude]Ospiti:[/exclude] [exclude]Eventi:[/exclude] Fulcro di una intensa attività culturale e luogo di incontro per studenti, il Centro Universitario Padovano ha sede in Palazzo Trevisan tra i più suggestivi palazzi aperti al pubblico in città. Costruito nel secolo XV, Palazzo Trevisan stato residenza privata fino alla seconda metà del secolo XX, quando venne acquistato dalla Curia di …

    Posted in Luogo | Tagged | Leave a comment



Venerdì 1 aprile 2022

ore 21.00



Centro Universitario di Via Zabarella

Via Zabarella, 82 – Padova




Escluse, espulse e marginalizzate: le donne, nella storia delle arti, si sono spesso ritrovate fuori asse e fuori dal luogo centrale che avrebbero meritato nella storia. Il collettivo Le Ortique affronterà per Irruzioni il tema della “trasparenza” seguendo il filo rosso dell’invisibilità e dell’oblio di alcune scrittrici del Novecento come Milena Milani, Giorgia Stecher, Maria Fuxa, Fausta Cialente, Brianna Carafa.


Interverranno: Francesca Fiorentin, Viviana Fiorentino, Clelia Lombardo, Chiara Pini e Alessandra Trevisan.


Le Ortique inoltre lancerà una “Podcast Fest vol. 2” con una call aperta per scovare le artiste dimenticate dai canoni, alla scoperta di nomi inghiottiti dal tempo, per leggerle e riascoltarle in una playlist dedicata.






INGRESSO GRATUITO – OBBLIGO DI GREEN PASS RAFFORZATO